Logo JEMIB

AREA IT & BUSINESS INTELLIGENCE: COSA FA IN JEMIB

business-intelligence-cosa-fa

L’area IT & BI (Informational Technology & Business Intelligence) in azienda è una componente preziosa e fondamentale perché si occupa di raccoglierne i dati, analizzarli, interpretarli, rappresentarli con dashboard personalizzate e utilizzarli per prendere decisioni strategiche e mirate o per ottimizzare processi interni all’organizzazione stessa. 

Anche in JEMIB adottiamo una mentalità data-driven perché siamo consapevoli dell’importanza dei dati. Per questo motivo, abbiamo investito tempo e risorse per ottimizzarne la raccolta, la relativa archiviazione e per ricavarne informazioni che possano fornire supporto strategico al management e al CdA della nostra associazione. 

Per raccontarti meglio cosa fa l’area IT & Business Intelligence in JEMIB, abbiamo intervistato Alberto Sormani, responsabile dell’Area. 

Ciao Alberto! Ci puoi raccontare brevemente chi sei e che ruolo ricopri in JEMIB?

Ciao, sono Alberto! Frequento l’ultimo anno del corso di laurea triennale in Informatica. All’interno di JEMIB ricopro il ruolo di responsabile dell’area IT & BI. Area nata a inizio 2022 nel tentativo di innovare l’area Audit, finendo poi per sostituirla.

Attualmente svolgo ancora lavori operativi di project management del progetto che gestisce il database aziendale con la relativa web app gestionale e di sviluppo dei codici sorgenti; attività che sto progressivamente smettendo di svolgere.

I miei obiettivi all’interno di JEMIB sono creare l’infrastruttura informatica che l’associazione utilizzerà per tutti gli anni a venire e contemporaneamente strutturare l’area per renderla solida e indipendente.

Ci spieghi cosa fa l’area IT & Business Intelligence e che contributo portate in JEMIB quotidianamente?

L’area IT & BI si occupa di elaborare, immagazzinare e analizzare tutti quelli che sono i dati e le informazioni che gravitano all’interno e intorno a JEMIB.

Abbiamo iniziato raccogliendo e centralizzando i dati relativi agli associati, che di fatto rappresentano il cuore del nostro sistema informativo e informatico. Intorno a essi, infatti, orbitano i dati dei processi di recruitment, dei progetti interni ed esterni, il tempo a loro dedicato e i dati della tesoreria. Il database è già predisposto per raccogliere anche i dati relativi alle training interne ed esterne, alle assemblee, ai clienti (CRM), survey interne e ulteriori dati sugli associati.

Nel concreto, decidiamo la forma che dovranno avere le strutture dati e automatizziamo i processi di raccolta e formattazione. Tutti questi big data sono fortemente interconnessi fra loro.

Sarà poi il team dedicato, cioè il Team Dashboard, a occuparsi dell’analisi dei dati per estrapolare informazioni inedite e rappresentarle tramite grafici e report che ci restituiscono un’immagine fedele di quella che è la situazione attuale e passata.

Queste informazioni ci permettono di predire, con una certa precisione, quali sono le migliori scelte strategiche da compiere.

Il vero potenziale dell’area IT & BI, essendo ancora agli albori, sarà visibile a tutti solamente fra qualche mese. Questo perché la creazione dell’infrastruttura segue una curva esponenziale; ma questo ci suggerisce anche che, appena il sistema sarà solido, la sua capacità sarà potenzialmente illimitata.

In quanti team è suddivisa l’area? Mi racconti cosa fa ogni team?

L’area IT & BI gestisce tre progetti, ognuno con il suo team:

  • Database & Balloon è il fulcro della nostra area e sì suddivide in due sfere di competenza interconnesse tra loro:
    • La prima gestisce il database aziendale, si occupa quindi di dare una forma ai dati e di formattarli correttamente prima della memorizzazione. Inoltre si prende carico dell’anonimizzazione dei dati sensibili.
    • La seconda sfera di competenza si cura di Balloon, la nostra web app gestionale (mobile & desktop), che è il mezzo per inserire e aggiornare i dati nel database, tutti i dati del database passano da qua. L’applicazione permette di utilizzare diverse funzioni in base al ruolo dell’utente all’interno dell’associazione. Il gestionale funge da strumento di supporto per specifiche attività manageriali e operative.
  • Dashboard & Reportistica nasce per studiare i dati aziendali. Sì dedica ad analizzare e rappresentare graficamente i dati nel nostro database e le informazioni da essi derivate, tramite grafici e report che sì aggiornano dinamicamente in automatico. A breve inizierà a raccogliere anche i dati del nostro nuovo sito web e dei nostri social media (LinkedIn, Instagram, TikTok). In un prossimo futuro diventerà il progetto cardine per la maggior parte dei servizi che offriremo ai nostri clienti.
  • RCA (Resource Consumption Accounting) è il progetto che affianca la tesoreria nel compito di fare previsioni di bilancio (budgeting), analisi degli scostamenti e redigere i report trimestrali e i bilanci annuali delle finanze di JEMIB.

Che tecnologie utilizzate? È un problema per chi non sa utilizzare uno strumento indispensabile all’area?

Per entrare in JEMIB non è richiesta la conoscenza dei tool che utilizziamo all’interno dell’area. Istruiamo i nuovi associati con formazioni ad hoc sulle tecnologie che utilizziamo e li affianchiamo durante il lavoro (learning by doing).

Nello specifico:

  • Per lavorare con il database è richiesta la conoscenza del funzionamento dei database relazionali e del linguaggio SQL . In JEMIB sì impara a lavorare con un database MySQL, che gira su un server Microsoft Azure.
  • Per operare sulla web app gestionale è richiesta la conoscenza del paradigma di programmazione a oggetti, ma nessun linguaggio in particolare. In JEMIB gli associati imparano come utilizzare il linguaggio Python, come strutturare applicazioni web, come costruirle tramite il framework Streamlit e come sviluppare un software grazie ai repository GitHub.
  • Per unirsi al Team Dashboard è sufficiente una buona conoscenza dell’analisi statistica. Con noi gli associati imparano ad analizzare big data e a rappresentarli tramite Microsoft PowerBI Pro.
  • Per partecipare a RCA è richiesta solamente la conoscenza dell’analisi dei bilanci e le basi di Excel. Con noi gli associati approfondiscono l’uso di Excel e imparano l’arte del budgeting, le analisi degli scostamenti e a redigere report trimestrali e annuali per il CdA.

Come si evolverà l’area IT & BI nei prossimi mesi e nei prossimi anni?

L’obiettivo principe è analizzare tutti i KPI (Key Performance Indicators) interni e rappresentarli in modo semplice e intuitivo tramite un sistema di dashboard personalizzate per ogni settore d’interesse: social, recruiting, segreteria, CRM, tesoreria, analisi dei processi operativi e manageriali, formazioni, et cetera.

Contemporaneamente stiamo costruendo dei sistemi di formattazione e conversione dati al fine di sviluppare servizi per l’importazione e l’esportazione dei dati da e verso database SQL in qualsiasi formato: PDF, Excel, CSV, JSON, XML, et cetera. Nel 2023 inizieremo a vendere i nostri servizi alle PMI (Piccole e Medie Imprese), e continueremo a specializzarci sempre più in quelle che sono le reali esigenze del mercato del lavoro.

#JEMIBreview

Rosella Tiziana Ferrara

Facebook
Twitter
LinkedIn